AZIENDA


STORIA

di olio e olive
 

Ermelindo e Letizia


L'olio è parte di noi, della storia della nostra famiglia oramai da 4 generazioni. Iniziata da nonno Ermelindo e sua moglie Letizia nel 1925. Ermelindo e Letizia amavano la loro terra ed i frutti che già al tempo poteva dare.
Gli uliveti erano parte del paesaggio Toscano, con i loro tronchi torniti, vecchi di anni.
Alberi frondosi sotto cui si pranzava in estate con tutta la famiglia, piante che accompagnavano le feste e che davano uno dei frutti più importanti per l’alimentazione del tempo: le olive appunto.
Già all’epoca consumate nei modi più svariati e, soprattutto, usate per ottenere l’olio: elemento fondamentale per cucinare e condire tutti i piatti tipici della cosìddetta cucina Mediterranea.
Antichi uliveti da curare, da potare con maestria perché ogni anno le piante potessero tornare a dare i loro frutti.

Da allora ad oggi, grazie alla passione per la coltivazione, la raccolta e la produzione tramandata da una generazione all’altra, il Bottaccio guarda allo sviluppo di una moderna olivicoltura Biologica, nel segno della continuità di un’attività che rispetti il territorio e la qualità delle tradizioni contadine toscane

Newsletter

Rimaniamo in contatto

Olio Extravergine Toscano




























il Bottaccio - Tuscany | P. Iva 01753010493

SCOPRI